XX edizione del Concorso letterario

Concorso letterario – XX edizione

 

 

 

 

 

 

 

Il 28 novembre 2018 c’è stata la premiazione dei quattro autori giudicati ex aequo dalla Giuria; Alessandra Pepino, Stefania Raschillà, Flora Fiume, Vanes Ferlini.

Una magnifica festa allietata dalla lettura di alcuni brani dei racconti fatta dall’attore Corrado Oddi, sempre straordinario. La esecuzione di pagine musicali per pianoforte e violino scelte da Gabriele Pezone, pianista, organista, direttore d’orchestra e raffinato filosofo con la partecipazione del bravissimo violinista Matteo Cossu, ha reso la serata speciale.

In un clima gioioso, condiviso dal pubblico presente, è stata raccontata la storia del ventennio racchiusa in un cofanetto, a numero limitato, contenente l’antologia del primo decennio e quella del secondo arricchita da un questionario rivolto a tutti i primi premi, le cui risposte mostrano la personalità, la cultura, la sensibilità di ciascun autore e la serietà di tutti i membri che si sono avvicendati nella Giuria.

Le venti edizioni del concorso letterario “Una piazza, un racconto”

“Una piazza, un racconto”
Compie XX anni
La Storia

La foto di piazza dei Martiri che è stata riprodotta in copertina della Antologia, dalla prima alla nona edizione, contenente i dodici racconti selezionati dalla Giuria. Il tema era libero. Dalla undicesima il concorso ha avuto annualmente un tema diverso.

Aprire l’articolo per visualizzare tutte le premiazioni

Intervista alla direttrice artistica Luciana Renzetti

Storie ordinarie e straordinarie dell'Italia

Storie ordinarie e straordinarie dell'Italia: con noi Luciana Renzetti (Luciana Renzetti), direttrice artistica della Comunità Luterana di Napoli

Publiée par Mattina 9 sur Mardi 27 novembre 2018