La misericordia nella vita quotidiana

Siete misericordiosi, come vostro Padre è misericordioso! (Luca6,36)
La comunità luterana di Napoli, insieme con i gruppi dislocati di Ischia e Bari, cerca nel suo possibile di trasmettere la misericordia nei gesti concreti, pur piccoli, per aiutare le persone che sono più colpite dai effetti devastanti della pandemia in atto.

A Napoli sosteniamo 23 famiglie più fragili nei Quartieri Spagnoli e l’associazione “Angeli di strada” che da un aiuto soprattutto ai senza fissa dimora.

A Ischia il gruppo sostiene da anni il centro di prima accoglienza a Forio/Ischia, dove si recano anche sempre più Ischitani in cerca di aiuto. Con il sostegno della catena alimentare aiutiamo a distribuire viveri ai più bisognosi.

A Bari/Puglia il gruppo sostiene la casa di accoglienza evangelica “La casetta” con spese alimentari e raccolte di vestiti che non servono più.

Tutto questo è possibile grazie ai contributi del 8×1000 che tante persone hanno destinato alla Chiesa Evangelica Luterana in Italia (la “CELI”), e che viene riversato nelle singole comunità per poter fare progetti culturali e sociali sul territorio, come descritto sopra solo una piccola parte dei progetti della nostra comunità in questo momento. Altri progetti sono fermi attualmente a causa del Covid, ma riprenderanno appena possibile.